cosa vedere in bulgaria veliko tarnovo
adesivo pane shock culturali ungheria

Vivere a Budapest: 10 shock culturali in Ungheria

Spesso vi racconto cosa vedere in Ungheria e cerco di farvi scoprire angoli di Budapest meno noti e fuori dai circuiti turistici. Ciò che invece manca in questo blog è una sana dose di “shock culturali”, frutto di tre anni di espatrio. Ho deciso di raccogliere le mie perplessità in questo post carico di ironia, sperando di strapparvi un sorriso.
Apriamo le danze: Continua a leggere

Cosa vedere a Belgrado: Kalemegdan

La funzione “accade oggi” di Facebook a volte tira fuori dei ricordi simpatici e memorabili, altre volte invece mi lascia piuttosto perplessa. In questi giorni, sta rilanciando le mie foto di Belgrado, scattate in un fine settimana in solitaria di tre anni, a zonzo per la capitale serba.  Uno dei monumenti più belli e imponenti della città, dove ho passato tantissimo tempo, è sicuramente il parco Kalemegdan con la sua stupenda fortezza. Continua a leggere

giorgio bettinelli rhapsody in black

Giorgio Bettinelli – Rhapsody in Black. In Vespa dall’Angola allo Yemen

bettinelli rhapsody in black

“Rhapsody in Black. In Vespa dall’Angola allo Yemen” di Giorgio Bettinelli

Ho terminato di leggere questo avvincente diario di viaggio, qualche giorno fa. Mi ero già imbattuta in Giorgio Bettinelli con il suo “Brum Brum. 254000 chilometri in Vespa” anni fa, quando credevo che viaggiare fosse uno strano privilegio fuori dalla mia portata. Negli ultimi mesi ho letto diversi libri ambientati in Africa o pubblicati da scrittrici africane. Sempre rimanendo su questa scia, ho deciso di lanciarmi nella lettura di questo emozionante reportage di un viaggiatore DOC, in sella a un’italianissima Vespa.
Vi lascio la mia recensione di “Rhapsody in Black. In Vespa dall’Angola allo Yemen” di Giorgio Bettinelli. Continua a leggere

cosa vedere esztergom

Cosa vedere vicino Budapest: Esztergom

Il lunedì di Pentecoste qui in Ungheria è festa nazionale. Normalmente, complice la prima ondata di caldo estivo, durante questo fine settimana lungo, Budapest si svuota completamente, facendoti vivere alcuni scenari degni di un film post-apocalittico. Quest’anno, per vari motivi, siamo rimasti in città, approfittando di un buono omaggio per le terme all’aperto. Ieri, invece, abbiamo finalmente visitato Esztergom, una cittadina a circa 50 km dalla capitale. Continua a leggere

Cosa vedere in Albania: Castello di Rozafa

Avete presente quei momenti perfetti, dove tutto sembra combaciare? Il cielo si intona perfettamente con i colori dell’orizzonte, il sole illumina esattamente ciò che volete fotografare, il paesaggio rispecchia perfettamente il vostro stato d’animo? Sì, lo so, sembra un cliché o una chimera irraggiungibile, ma durante la mia visita al Castello di Rozafa ho finalmente raggiunto questa situazione di pace mentale.

Continua a leggere

cosa vedere schwerin
cosa vedere armenia khor virap

Cosa vedere in Armenia: monastero di Khor Virap

Come tutti i giorni, anche oggi mi ritrovo a fantasticare, sognando a occhi aperti mete lontane e giornate avventurose. Invece sono qua, in ufficio, tra scartoffie e caffè troppo lunghi per essere considerati “espresso”. Oggi, in particolare, torno con la mente in Armenia. Dopo avervi parlato della sorprendente capitale armena Yerevan e del mistico monastero di Noravank, oggi vorrei raccontarvi un altro luogo dell’Armenia che mi è rimasto nel cuore: il monastero di Khor Virap. Continua a leggere

basilica santo stefano budapest

7 curiosità su Budapest

In questa calda giornata di fine maggio, vorrei raccontarvi qualche divertente curiosità su Budapest, la mia città adottiva. Mi è stato fatto notare che parlo spesso di viaggi e cose da vedere o da non perdere, ma mai della mia esperienza di italiana che vive in Ungheria. Visto che lunedì scorso, 21 maggio, ho festeggiato il mio terzo anniversario in terra magiara, vorrei farvi conoscere qualche particolarità su Budapest, la perla del Danubio.

Continua a leggere